Claudio Giannini

Itinerario

proposto da Claudio Giannini

Il 22/11/2018 Claudio Giannini ci ha proposto questo itinerario da 804 Km da percorrere in 2 giorni.

Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)

22/11/2018

SI PARTEEEEEE

29-07-2014  sunny sunny sunny 

Partenza da Monclassico in mattinata,arrivo a Pfarrwerfen in tardo pomeriggio,parcheggiamo la moto e ci sistemiamo in albergo.

 30-07-2014sunnysunnysunny

Fatto colazione partiamo alla volta di Werfen che dista pochi Kilometri, parcheggiamo la moto e decidiamo di prendere la Funicolare per salire,perchè a piedi il percorso è abbastanza lungo e non vogliamo perdere troppo tempo. Arrivati comunque ci aspetta ugualmente una bella camminata in salita per arrivare all'imbocco della Grotta, il personale addetto ci fornisce un elmetto a testa,una lanterna a carburo a testa e si comincia la visita alle grotte di ghiaccio più grandi al mondo lunghe km. 42 di cui solo 1 km. è visitabile.
Con i zero gradi costanti all'interno e i 700 scalini da fare con un piccolo lanternino a carburo per vedere dove si mettono i piedi è stata una esperienza particolare ed interessante, che suggerisco a tutti.

Grotte ghiacciate, il mondo dei giganti di ghiaccio a Werfen-Weng - Si tratta di un complesso di grotte, situate all’interno della catena montuosa di Tennengebirge.

BUONA STRADA.

Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)
Grotte del ghiaccio a Werfen (Austria)

La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.