Matteo Bernini

Le strade di Matteo

Strade toscane ma non solo!

Matteo ci racconta le sue strade con la capacità narrativa tipica di molti toscani. Attenzione, però: le sue strade non sono tutte in Toscana e, soprattutto, non sono mai scontate.

Surfando tra curve e mare nell'isola bella

02/08/2017

Lo dichiaro subito, amo l'isola d'Elba, amo il suo mare, le sue spiagge, i suoi scogli e le sue strade. L'Elba ha caratteristiche uniche perchè un'isola non isolata, ricca di storia (... e storie) e con una varietá paesaggistica che non ha euguali.

Si parte da Pimbino e dopo un'oretta di traghetto si arriva a Portoferraio (in alternativa Rio Marina). Ogni volta che la moto tocca terra ferma, una ventata di libertá si siede al posto del passeggero e mi segue "francobollata" tra le moltissime curve isolane.

Da Portoferraio andate verso il bivio Boni e poi direzione Porto Azzurro. Troverete sulla sinistra una deviazione per Bagnaia, prendetela ed andate a conquistare il Volterraio. Il Volterraio è una bellissima strada tutta curve e pendenze che collega Bagnaia a Rio Elba. Il colpo d'occhio è pazzesco, non perdetevi questa esperienza.

Arrivati a Rio consiglio di puntare Porto Azzurro (bellissima) e poi Capoliveri, paesino quest'ultimo molto suggestivo ed ottimo per mangiare uno spaghetto di mare.

A "buzzo pieno" riaccendete la moto pronti per affrontare una strada stupenda tutta curve, dominata da un mare sconfinato e dal monte capanne, non la dimenticherete facilmente.

Da Capoliveri andate verso Portoferraio, troverete una deviazione per Lacona, prendetela e successivamente seguita indicazioni per Campo nell'Elba, vi verrá il mal di mare tante sono le curve.

Da Campo preparatevi a percorrere una delle più belle strade di mare italiane, completamente scavata nel granito ed a picco sul mare di un blue surreale. Passerete le mitiche spiagge di Cavoli, Seccheto, Fetovaia e poi gli scogli di Pomonte, Zanca, S. Andrea. Non sarete mai soli perchè avrete come compagne di viaggio la bellissima Corsica e la suggestiva Capraia.

Fermatevi a S. Andrea per un bagno, fidatevi, il turchese delle acque non ha euguali ed una volta rinfrescati riaccendete il motore, possibilmente al tramonto, alla volta di Marciana.

Marciana è un paesino a 400mt che guarda diretto il Monte Capanne. Quest'ultimo di oltre 1000mt è raggiungibile a piedi (fatica) o con cabinovia e dalla vetta la vista è indescrivibile.

Da Marciana via per Portoferraio percorrendo una strada con buon asfalto e tutta curve.

A Portoferraio andate a mangiare in "calata" (per gli elbani il porto antico costruito nel 500 dalla famiglia fiorentina dei Medici) e se volete ben spendere quanche soldino andate al ristorante Pepe Nero (via dell' amore), livello super...

L'Elba in moto è un classico da non perdere!

PS se avete la possibilitá evitate il caos di Luglio ed Agosto... l'isola cambia volto quando non "affogata" da turisti.

Surfando tra curve e mare nell'isola bella
Surfando tra curve e mare nell'isola bella

La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.

Indice degli articoli della rubrica Le strade di Matteo
    12
  •  16/04/2018 - II MEETING STRADE DA MOTO...
    4
  •  20/02/2018 - Il Chianti del pisano.
    4
  •  12/02/2018 - Toscana DOCG 4 province: Livorno Pisa Siena Firenze... la Toscana delle meraviglie.
    10
  •  07/01/2018 - Il cuore della Toscana per il nostro secondo meeting, a spasso tra Bolgheri e Volterra
    6
  •  28/11/2017 - la terra del vino... Bolgheri
    3
  •  06/11/2017 - Tra calanchi, vigne ed ulivi... Volterrana e dintorni.
    6
  •  16/10/2017 - Alpi Apuane in Autunno
    5
  •  08/10/2017 - Tra Toscana ed Emilia per i passi appenninici
    4
  •  08/10/2017 - La Città dell'Alabastro, Volterra.
    3
  •  20/08/2017 - La Toscana che non conosci...
Sono presenti 13 articoli nella rubrica Le strade di Matteo