Luca Cazzaniga

Itinerario

proposto da Luca Cazzaniga

Il 13/05/2019 Luca Cazzaniga ci ha proposto questo itinerario da percorrere in poche ore.

3° Meeting Strade da Moto: giro lungo

13/05/2019

Benvenuti a Mandello del Lario, terra di motori e paesaggi fantastici.

Ed è proprio dal parcheggio davanti all'ingresso della Moto Guzzi che partirà il nostro giro.

Costeggeremo il lago fino alla splendida Varenna dove ci imbarcheremo sul traghetto che, in circa 15 minuti, ci porterà sulla sponda occidentale del lago in località Menaggio.

Risaliremo in sella e prenderemo la SS340 che ci porterà a Porlezza.

Da qui costeggeremo il lago di Lugano e saliremo fino al paesino di Ponna.

La strada ora si presenterà stretta, ripida ed abbastanza impegnativa; saliremo di quota attraversando

freschi boschi fino a percorrere 4 km di facile sterrato pianeggiante alla fine del quale troveremo il rifugio Boffalora.

Ora ci separa dal rifugio Venini una strada asfaltata di circa 7 km, stretta e senza protezioni a valle ma che presenta una vista mozzafiato del lago di Como e delle magnifiche montagne che lo circondano.

Raggiunto il rifugio chi vorrà potrà, con una passeggiata di 20 minuti, conquistare la cima del monte Galbiga che offre una panoramica a 360°.

Dopo una sosta meritata al rifugio, scenderemo a valle per la stessa via fino al rifugio Boffalora, poi saliremo all'alpe Colonno e per una strada, sempre stretta in mezzo ai boschi, raggiungeremo Pigra e da lì San Fedele. Scenderemo poi sulla sponda del lago in località Argegno e lo costeggeremo fino a Cadenabbia dove riprenderemo il traghetto per Bellagio.

Inforcheremo la SS583, in poco più di mezz'ora, raggiungeremo Lecco costeggiando il lago.

Concluderemo il giro con un aperitivo offerto dagli amici di ELLEDUE che ci ospiteranno nel loro bellissimo negozio.

PS: questo itinerario, proprio per la difficoltà delle strade, lo faremo solo in caso di bel tempo.

In caso di butto tempo, vedremo se ritrovarci nello stesso posto e decidere che cosa fare.


La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.