Mario Giachino

Itinerario

proposto da Mario Giachino

Il 18/06/2018 Mario Giachino ci ha proposto questo itinerario da 225 Km da percorrere in meno di un giorno.

Scorribanda provenzale - giorno 3

18/06/2018

Ancora un po' di Ardèche, 5 colli semplici semplici, tra i boschi, tutti in fila in direzione sud-est, verso il Luberon.
Praticamente ritorniamo verso Sault ma ci femeremo nella zona di Monieux, famosa per la lavanda e il vino.

Il viaggio è breve, quindi arriveremo abbastanza presto. A chi piace la vita agreste, il contatto vero con l'agricoltura e l'allevamento, consiglio di prenotare al Petit Labouret, a una ventina di km da Monieux, passando per Sault.

A Monieux consiglio la visita al Château La Canorgue (che non è un castello ma una bellissima villa padronale, ma lì le chiamano così), dov'è stato girato il film Un'ottima annata e dove, magari, comprare una bottiglia di Coin Perdu (ne ho parlato nel post Un piccolo itinerario in Provenza, tra vigne e lavanda) oppure fare una rapida visita a Gordes e all'Abbaye de Notre Dame de Sénanque (30-35 Km Sud-Ovest da Monieux).


Clicca sugli elementi della tabella dei giorni, qui sotto, per spostarti da un giorno all'altro.

L'elenco delle zone visitate, o delle cose da vedere, è il seguente:
Baronnies Provençales - Mont Ventoux - L'Ardèche - Il Luberon - La lavanda di Valensole - Il Verdon - Le Gorge di Daluis - La Cayolle

I cinque giorni sono organizzati in modo da non essere troppo pesanti, si sta sotto i 250 km al giorno:

Giorno Descrizione Km Ore
1 Maddalena, Serre Ponçon e Baronnies Provençales 243 4h:30'
2 Mont Ventoux e l'Ardèche 240 5h:30'
3 Ardèche e Luberon 193 4h:00'
4 La fioritura della lavanda e il Verdon 235 5h:00'
5 Le Gorge di Daluis, la Cayolle, Maddalena 228 5h:00'
Scorribanda provenzale - giorno 3
Scorribanda provenzale - giorno 3
Scorribanda provenzale - giorno 3
Scorribanda provenzale - giorno 3
Scorribanda provenzale - giorno 3

La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
H
I
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.