Emanuele Giglio

Itinerario

proposto da Emanuele Giglio

Il 03/06/2018 Emanuele Giglio ci ha proposto questo itinerario da 110 Km da percorrere in mezza giornata.

Lunigiana e Garfagnana

03/06/2018

Itinerario godibile per stare lontani dalla folla rivierasca in estate attraversando 2 splendide zone della nostra bella penisola.

Si parte da Aulla, cittadina nel cuore della Lunigiana, facilmente raggiungibile dal Passo della Cisa o da quello del Cerreto, dall'autostrada Parma-La Spezia o dalla Genova-Livorno, noi imbocchiamo la SS63 e la seguiamo fino a oltrepassare Soliera. Poco oltre Soliera deviamo sulla destra per entrare sulla SR445 "della Garfagnana", ci lasciamo quindi cullare dalle curve ammirando le colline circostanti punteggiate da paesini pittoreschi. Qualche Km  dopo raggiungiamo Casola in Lunigiana ed iniziamo la parte più divertente dell'itinerario: Il Passo dei Carpinelli (842 m); giunti in cima è consigliatissima una deviazione al santuario della Madonna della Guardia, eretto al confine fra Lunigiana e Garfagnana ed a loro protezione. Torniamo sulla SR445 seguendo le indicazioni per Piazza al Serchio, dove la strada comincia a costeggiare il fiume Serchio e Castelnuovo Garfagnana, centro più importante della Garfagnana, non solo perchè ci ho trascorso l'infanzia..... ma perchè è il centro amministrativo e commerciale della Valle.  Non lasciatevi sfuggire una visita alla Rocca, il complesso fortificato che domina il centro storico, sede dei governatori di Casa d'Este, i più famosi dei quali restano Ludovico Ariosto (1522-1525) e Fulvio Testi (1640-1642). Altri monumenti di notevole interesse sono il Duomo, intitolato ai SS Pietro e Paolo, la Fortezza di Mont'Alfonso, sul colle che sovrasta l'abitato ed il Teatro Alfieri, uno dei più grandi della provincia. Fatto il pieno di cultura si torna in sella e si riprende la rotta sud-est seguendo il corso del Serchio e la SR445 fino a Campia, qui ci spostiamo sulla SP20 e proseguiamo fino a Pieve di Cerreto, poco oltre il Ponte della Maddalena passiamo sulla sponda opposta e proseguiamo verso Lucca sulla SS12. Lucca ci accoglie con la sua splendida cinta muraria medievale e il suo centro storico, descriverne la bellezza non è fattibile in queste righe, vi rimando alla pagina di Wikipedia Lucca


La mappa

Le tappe

A
B
C
D
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.