Roberto Frosoni

Itinerario

proposto da Roberto Frosoni

Il 03/05/2018 Roberto Frosoni ci ha proposto questo itinerario da 39 Km da percorrere in poche ore.

Western spaghetti......alla romana

03/05/2018

 

Ve li ricordate Bud Spencer e Terence Hill, quando in uno dei tanti loro impeti di “buonismo” per aiutare una piccola comunità di mormoni taglieggiata da una banda di cattivi, passarono alle vie di fatto mettendo in atto una delle classiche “scazzottate “ piatto forte dei loro film?

Ecco, il film era “Lo chiamavano Trinità” ma le scene non furono girate in America come di potrebbe supporre, ma bensì sull’altopiano di Camposecco,…. provincia di Roma.

Il posto è stato location anche di altri film, ma questo è stato sicuramente il più famoso; così, incuriosito da tutto ciò, mi sono ritrovato a percorrere la strada che porta ai 1400m. dell’altopiano.

La premessa dovuta è che, essendo la strada sterrata ed anche piuttosto mal ridotta, questo è un itinerario adatto soprattutto ad enduro stradali o al limite a moto turistiche poco impegnative.

Si comincia lasciando la SR5 pochi chilometri prima di Carsoli girando a destra e si seguono le indicazioni per Camerata nuova.

Appena entrati in paese, in prossimità di un piccolo slargo girare a destra seguendo i cartelli di indicazione turistica per Camposecco, dopo poche centinaia di metri la strada diventa bianca, ed in alcuni tratti piuttosto dissestata, con presenza di canali di scolo e di breccione.

In circa 10 km. si arriva in quota, la strada così, comincia ad attraversare un vasto altopiano prativo punteggiato qua e là da formazioni rocciose.

E’ un bel posto dove ci si può rilassare e volendo fare anche uno spuntino di metà giornata, a patto però di esserselo portato da casa, non ci sono infatti né rifugi o ristoranti dove per poter mangiare.

Dalla strada principale si dipartono diverse tracce secondarie, che attraversano il prativo o si inoltrano nel bosco circostante, sono però adatte secondo me, a moto più specializzate per il fuoristrada.

Il percorso è piuttosto breve (come detto 11 chilometri circa di strada bianca anche cominciando il ritorno dalla parte più lontana dell’altopiano) calcolate però almeno 35/40 minuti sia per andare che per tornare a Camerata nuova.

Western spaghetti......alla romana
Western spaghetti......alla romana

Itinerario da percorrere solo dalla tarda primavera all'inizio dell'autunno.


La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
H
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.