Luca Forno

Itinerario

proposto da Luca Forno

Il 04/03/2018 Luca Forno ci ha proposto questo itinerario da percorrere in un giorno.

Da Genova a Calizzano passando per il Melogno ed il Cadibona

04/03/2018

Giro classico dell'Appennino Ligure che con partenza da Genova porta al il Colle del Melogno e quindi a Calizzano. A meno di non voler percorrere la strada appenninica - dal Faiallo, Sassello, Pontenivrea e Carcare - il Colle può essere raggiunto in 2 differenti modi: percorrendo l'Aurelia o l'autostrada fino a Finale Ligure oppure deviando a Savona verso Torino sia in statale che autostrada per poi, in corrispondenza di Altare, raggiungere il Melogno percorrendo  prima la SP5 e poi la SP15.
Se fate questo tratto in statale potrete aggiungere il Colle di Cadibona alle vostre strade... Questo secondo itinerario a mio parere risulta molto più piacevole: la strada è in ottime condizioni sempre caratterizzata da una carreggiata larga, il traffico sebbene presente non è mai sostenuto e il tragitto risulta molto guidato soprattutto per chi predilige andature sportiveggianti. La salita al Melogno e la successiva discesa verso Calizzano sono molto tecniche con serie di curve strette, brevi rettilinei e, soprattutto nell'ultimo tratto, pendenza ragguardevole. È una strada che risulta molto impegnativa se percorsa ad andatura sostenuta. Troverete poco traffico veicolare e incrocerete, soprattutto nel week end, parecchie moto. La discesa infatti è un classico percorso per chi dal Piemonte vuole raggiungere la riviera ligure. Una cosa da sottolineare: se farete questo itinerario in estate passerete dal caldo quasi insopportabile della costa (soprattutto se indossate una tuta) ad una temperatura incredibilmente piacevole ed inferiore anche di 10 gradi nel tratto attraverso il bosco che corrisponde a quasi tutto il percorso del Colle.

Per i genovesi e per chi, provenendo da fuori regione, prevede il ritorno in autostrada sia da Savona che da Voltri, andare e tornare utilizzando i 2 possibili itinerari suggeriti risulta la soluzione migliore. Itinerario molto piacevole e consigliato a tutti.


La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
H
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.