Qualche curvetta monti mare monti
Mario Pinti Mario Pinti

Itinerario

proposto da Mario Pinti

Il 08/04/2021 Mario Pinti ci ha proposto questo itinerario da 306 Km da percorrere in un giorno.

Qualche curvetta monti mare monti

08/04/2021

Uscendo dal casello della A7 di Busalla ci si dirige in direzione di Isorelle e poi Montoggio. Dopo circa 22km troviamo l'indicazione a sinistra per il Passo della Scoffera che raggiungiamo dopo pochi km.

Si prosegue sulla SP62 fino al bivio con la SP77 e le relative indicazioni per Recco che raggiungiamo dopo circa 30km belli curvosi tra boschi, qualche piccolo paese e ampi panorami.

Strada lenta ma di soddisfazione e arrivati a Recco la pausa focaccia è consigliata.

Da Recco con la SS1 Aurelia raggiungiamo Sestri Levante dove iniziamo la salita al Passo del Bracco; la strada è molto bella, a tratti panoramica, ampia con bei curvoni veloci e asfalto in buone condizioni;

invita a lasciarsi andare ma attenzione ai frequenti controlli.

Dopo circa 10km si arriva a Mattarana dove lasciamo l'Aurelia ci immettiamo sulla SP46, poi diventa SP50 e SP566 seguendo la direzione di S.Pietro Vara; da qui la strada prosegue diventando la SP523 e con un tratto piacevolmente tortuoso si arriva sul Passo di Centocroci.

Scesi da passo teniamo la sinistra sulla SP24 fino ad immetterci, dopo una lunga serie di curve molto divertenti ma tante a cui prestare particolare attenzione, a destra sulla SP395R.

A Pontecevo teniamo la sinistra sulla SP81 fino in cima al Passo Tomarlo. Torniamo sui nostri passi e ci immettiamo sulla SP654 e con un tratto decisamente e piacevolmente curvoso raggiungiamo Folli.

Teniamo la sinistra e proseguiamo sulla SP60 raggiungendo Marseglia in Val Trabbia. Svoltiamo a destra sulla SS45 fino a Bobbio dove in piazza ci concediamo una pausa caffè e poi via sulla SP461 del Passo Penice e giù fino a Varzi (pausa salame?).

Da Varzi con la SP461 Ponte Nizza, Salice Terme, Voghera ed infine con la SP206 il casello della A/ di Casei Gerola.

In conclusione un giro impegnativo ma di soddisfazione per la molteplicità di ambienti attraversati e panorami; occorre fare attenzione alle strade più interne che spesso hanno l'asfalto in cattive condizioni.

Aurelia a parte il traffico è davvero scarso.

Qualche curvetta monti mare monti
Qualche curvetta monti mare monti

La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.