Andrea Lora Moretto

Itinerario

proposto da Andrea Lora Moretto

Il 23/08/2019 Andrea Lora Moretto ci ha proposto questo itinerario da 265 Km da percorrere in meno di un giorno.

Deutsche UhrenStrasse: La strada tedesca degli orologi a cucù

23/08/2019

Itinerario con partenza e arrivo nella cittadina di Titisee-Neustadt: la Deutsche Uhrenstraße, la strada tedesca degli orologi che celebra la produzione tipica di orologi a cucù della Foresta Nera
Inizialmente si dirige verso sud, primo punto di passaggio Lenzkirch per poi tornare verso il lago Titisee costeggiato dall'alto passando su una strada poco trafficata e perfetta dal punto di vista dell'asfalto. Ritorno verso nord per dirigersi verso Sankt Peter. Fantastico percorso collinare con la costante della strada perfetta e poco trafficata! Sosta a Sankt Peter per dare un'occhiata all'ex convento ora trasformato in municipio e alla sua chiesa: peccato non fosse possibile entrare... 

Sempre su strade piacevoli, l'itinerario porta verso la città di Waldkirch dove la visita si limita a due foto alle rovine della fortezza Kastelburg. 
Passaggio da Furtwangen verso Schonach per vedere l'orologio a cucù più grande della regione; Non è difficile da scovare, occupa un intera casa! Vale la visita, richiedevano (nel 2016) due euro. Si osserva tutto il sistema di ingranaggi e contrappesi e l'orologio da cui l'artigiano è partito per ingrandire il meccanismo di ben 50 volte. Vale la pena attendere lo scoccare dell'ora esatta per l'uscita del cucù accompagnato dal classico carillon: oddio, cucù, a prima vista ricorda un avvoltoio spelacchiato...

Triberg è la successiva meta del nostro percorso, oltre all'artigianato dell'orologio a cucù, è famosa anche per le sue cascate; raggiungibili con una passeggiata di mezzora dal parcheggio.

Passaggio successivo è Hornberg quindi Rottweil dove si possono ammirare la cattedrale, la porta nera e il monumento al Rottweiler, la razza canina qui selezionata nell'800 per fare la guardia alle carni dei macellai. 

Da Rottweil si può raggiungere una moderna torre in cemento armato alta ben 246 metri che ospita un impianto di test per gli ascensori realizzato dalla ThyssenKrupp; alla sua sommità vi è un punto panoramico a 360° che permette di spaziare con lo sguardo fino alle Alpi (non era ancora aperto nel 2016).

E' la volta di Villingen-Schwenningen città attorniata da tre porte turrite di epoca medioevale;  il duomo e la curiosa fontana metallica presente nella piazza (curiosa in quanto le lastre raccontano i mille anni di storia della città) sono sicuramente da visitare.

Il rientro verso Titisee si snoda attraverso la foresta percorrendo alcune belle strade da moto.

Deutsche UhrenStrasse: La strada tedesca degli orologi a cucù
Deutsche UhrenStrasse: La strada tedesca degli orologi a cucù
Deutsche UhrenStrasse: La strada tedesca degli orologi a cucù
Deutsche UhrenStrasse: La strada tedesca degli orologi a cucù

La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.