Nicoletta Tremolada

Itinerario

proposto da Nicoletta Tremolada

Il 18/02/2020 Nicoletta Tremolada ci ha proposto questo itinerario da 312 Km da percorrere in poche ore.

Cascate dell'Acquafraggia

18/02/2020

16/02/2020

 

Da Milano raggiungo Lecco Bione, luogo dell’appuntamento con due dei partecipanti alla gita in moto di oggi: Roberto con il suo Triumph Scrambler e Roberta con la sua Harley.

Da qui riprendiamo per pochi chilometri ancora la SS 36 Valassina in direzione Sondrio fino all’uscita per Mandello dove parte la bella strada che, costeggiando sempre il lago di Como (o meglio, la sponda lecchese del lago di Como) ci porterà fino a Colico, passando per vari paesini e borghi di rinomata bellezza come Lierna, Bellano,la magica Varenna e altri ancora.

A Mandello effettuiamo una breve sosta per un caffè al Bar La Pausa dove l’ambiente è accogliente e i gestori molto simpatici.

Dopo il caffè siamo finalmente pronti per dare inizio al nostro giretto odierno che prevede una prima tappa a Corenno Plinio (frazione del Comune di Dervio), un piccolo e grazioso (nonché abbastanza sconosciuto) borgo medievale.

Da qui possiamo inoltre ammirare lo splendido panorama sul lago e sulle montagne che si ergono sull’altro versante del lago come il Monte Bregagno ed il suggestivo Dosso di Naro che più volte in passato, quando la neve non era così rara a quelle altitudini, abbiamo percorso con gli sci ai piedi sia in salita sia in discesa.

Terminata la breve escursione a Corenno Plinio risaliamo sulle nostre moto e, superata Colico e lasciando dunque il lago di Como alle nostre spalle, attraversiamo la bella Valchiavenna che fiancheggia la riserva naturale di Pian di Spagna ed il lago di Mezzola fino a raggiungere la deliziosa cittadina di Chiavenna, superata la quale ci spingiamo fino alla meta principale della gita di oggi e cioè verso le imponenti cascate dell’Acquafraggia nel paesino di Piuro.

Qui ci fermiamo il tempo necessario per fare due foto ed aspettare il quarto partecipante alla gita, Corrado, che in men che non si dica ci raggiunge a bordo della sua rossa Ducati.

Nel frattempo, essendosi fatta l’ora di pranzo, decidiamo per un veloce spuntino a Chiavenna dove abbiamo anche l’occasione di assistere alla sfilata delle maschere e dei coloratissimi carri di carnevale.

Da Chiavenna torniamo sui nostri passi fino alla rotonda di Nuova Olonio dove, invece che andare dritto e ripercorrere la stessa strada del mattino, svoltiamo a destra seguendo le indicazioni per Como dove faremo ritorno per la via Regina, (sul versante comasco del lago) effettuando così un giro completo del Lago di Como.

Veloce sosta a Menaggio per salutare un altro centauro, Marco, che si trova da quelle parti e ci aspetta ed infine ad Argegno per bere qualcosa di caldo prima della tirata finale fino a casa, chi a Como e dintorni e chi come me fino a Milano.

Un bel giretto in moto e una bella domenica in buona compagnia! Peccato solo per il tempo che avrei sperato un po’ più soleggiato viste anche le previsioni meteo...un po’ di sole c’è stato ma ancora troppo debole!

Cascate dell'Acquafraggia
Cascate dell'Acquafraggia
Cascate dell'Acquafraggia
Cascate dell'Acquafraggia
Cascate dell'Acquafraggia
Cascate dell'Acquafraggia
Cascate dell'Acquafraggia

La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.