Maurizio Ceschi

Itinerario

proposto da Maurizio Ceschi

Il 13/07/2018 Maurizio Ceschi ci ha proposto questo itinerario da 110 Km da percorrere in meno di un giorno.

Scorpacciata di passi dolomitici

13/07/2018

Per chi fosse in ferie, o solo un week end in Alto Adige, un bellissimo giro ad anello tra i maestosi e più famosi passi dolomitici. Partenza da Ortisei, centro abitato della val Gardena, da qui si sale per tutta la valle tra boschi e prati fino al limite della vegetazione, passata la zona sciistica Plan del Gralba, si trova la casa cantoniera con la biforcazione "passo Gardena" - "passo Sella", noi prenderemo per quest'ultimo, pochi km e si raggiunge il primo passo della giornata. Si scende per ripidi tornati e in mezzo al bosco troviamo un altro incrocio, svoltati a sinistra si ricomincia ad inerpicarsi per 24 tornanti e si arriva al passo Pordoi. Volendo da quì si può prendere la funivia e salire al Sass Pordoi, chiamato anche il terrazzo delle Dolomiti.
Scendendo verso il Veneto, solo prati e tornanti fino ad Arabba da dove si risale per il passo Falzarego, qui il territorio è ancora più aspro, roccia e ghiaioni, alcuni tornati sono in galleria, attenzione al fondo bagnato e viscido. Al passo si svolta ancora a sinistra e in una manciata di minuti si arriva al passo Valparola , zona di aspri combattimenti durante la prima guerra mondiale, un forte austroungarico, ora museo, trincee e camminamenti ne sono a testimonianza. Rientrati in Alto Adige si scende in val Badia fino a raggiungere il paesino di La Villa, svoltati a sinistra si sale nuovamente per arrivare al paese di Corvara, dove si svolta per il passo Gardena. Non serve dirvi che anche quì i tornanti in rapida successione non mancano, sia per raggiungere il passo che per ridiscendere fino alla casa cantoniera che abbiamo oltrepassato la mattina per svoltare verso il Passo Sella. A questo punte si ripercorrono i pochi km che riporteranno ad Ortisei.

Le strade sono ben tenute con buon asfalto , se si percorrono di prima mattina possono essere bagnate e anche in piena estate le temperature sono basse. Obbligatoria una buona tuta antipioggia, nel pomeriggio sono frequenti acquazzoni e temporali. Tenete presente che i km non sono molti ma i tornati saranno oltre 200!


La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.