DAL REATINO AL FRUSINATE TRA CULTURA, RELIGIONE E GASTRONOMIA
Paolo Bittoni Paolo Bittoni

Itinerario

proposto da Paolo Bittoni

Il 05/02/2022 Paolo Bittoni ci ha proposto questo itinerario da 260 Km da percorrere in meno di un giorno.

DAL REATINO AL FRUSINATE TRA CULTURA, RELIGIONE E GASTRONOMIA

05/02/2022

 

DAL REATINO AL FRUSINATE TRA CULTURA, RELIGIONE E GASTRONOMIA

  1. A. Ponte D’armi, punto di partenza, situato in prossimità dello svincolo della SS4(Salaria) con Passo Corese, a Nord di Roma e facilmente raggiungibile anche con Autostrada(A1) al fine di immetterci sulla SR313(Ternana) che percorreremo fino allo Svincolo sulla Dx per Cottanello-Contigliano-Rieti-Montasola.
  2. B. Cottanello, piccolo paesino in altura, superato il quale troveremo l’Eremo di S.Cataldo sulla Sx; poi ci addentreremo in un percorso denso di curve, con punti altamente panoramici fino a Contigliano, poi ancora a Sx in direzione Greccio.
  3. C. Greccio, non ha bisogno di presentazione alcuna, famoso per il Presepe vivente ed il Santuario Francescano.
  4. D. Piediluco, annoverato tra i Borghi più belli d'Italia, costeggia l'omonimo Lago, ad un passo dalla Cascata delle Marmore, perdipiù collegato dalla sinuosa SS79(Ternana).
  5. E. Macelleria Braceria Michela, per gli amanti della carne alla brace, piccolo chiosco all'aperto per la vendita e consumazione di carne provveniente da allevamento autoctono, sito in prossimita di altri due Santuari Francescani: Poggio Bustone e Foresta.
  6. F. Fonte Cottorella, per chi avesse sete, dopo parecchie curve fatte.
  7. G. Trattoria Elena Posticciola, altro suggerimento gastronomico lungo il percorso, nei pressi della diga del Turano. Dopo la diga si girerà a Dx per il Belvedere Attrezzato Panoramico che ci permette di vedere il Lago ed i suoi paesi adiacenti: Colle e Castel di Tora, fino al ricongiungerci con la SR314(Licinese) strada molto amata dai motociclisti di queste parti.
  8. H. Orvinio, anchesso parte del Club dei Borghi più belli d'Italia, se vedete un capannello di gente intorno ad un piccolo Forno (Ranalli Rosina), non esitate ad assaporare la sua pizza.
  9. I. Vicovaro, punto intermedio del nostro percorso, se volete potete ammirare il Tempietto di S.Giacomo.
  10. J. Subiaco, rinomato per i suoi Monasteri , infatti la via che percorreremo per il tratto Subiaco-Jenne è denominata Strada dei Monasteri, bella soprattutto se fatta in moto.
  11. K. Jenne, piccolo paese, sede del Parco Nazionale dei Monti Simbruini unitamente ad altri sei comuni.
  12. L. Colle Cimetta, già di vostra conoscenza. wink
  13. M. Guarcino, comune dei Monti Ernici , con il Massiccio Di Campocatino alle sue spalle.
  14. O. Pozzo d'Antullo, nel comune di Collepardo, è una grande voragine di origine carsica come la vicina Grotta di Collepardo, di cui condivido il link per gli orari ed i giorni per le visite:  http://www.grottepastenacollepardo.it/
  15. P. Certosa di Trisulti, Monastero nonchè Monumento Nazionale dal 1879.
  16. Q. Ristorante Capofiume, ultimo suggerimento gastronomico, situato alla sorgente di un fiume, da non perdere.
DAL REATINO AL FRUSINATE TRA CULTURA, RELIGIONE E GASTRONOMIA
DAL REATINO AL FRUSINATE TRA CULTURA, RELIGIONE E GASTRONOMIA
DAL REATINO AL FRUSINATE TRA CULTURA, RELIGIONE E GASTRONOMIA
DAL REATINO AL FRUSINATE TRA CULTURA, RELIGIONE E GASTRONOMIA

Nella Strada dei Monasteri da Subiaco a Jenne, porre particolare attenzione, specie nei primi 2 Km per la presenza di traffico e di torpedoni in prossimità delle aree visitatori.


La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.