Fabio

Itinerario

proposto da Fabio

Il 03/06/2020 Fabio ci ha proposto questo itinerario da 400 Km da percorrere in un giorno.

Tour delle Cave di Carrara - Passo del Vestito - Garfagnana

03/06/2020

E' passato del tempo dall'ultimo viaggio definibile tale, prima qualche magagna fisica poi risolta e poi il lockdown che, in certi momenti sembrava un ergastolo, fino ad'oggi. E' passato del tempo, Mesi. Troppo. Troppo per un motociclista che vive di moto.

Il tempo accresceva il desiderio e le settimane passavano. Vietato uscire. Dopo “Potete uscire” ma non viaggiare: i “giretti” erano solo per non fare scaricare la batteria e più giravo più capivo che ero un leone in gabbia, una gabbia troppo stretta. Ogni volta che mi muovevo era inevitabile che uscivo dalla Liguria e tornavo indietro. Questo situazione ha fatto si che ho quasi smesso di girare: una depressione allagava i miei pensieri e non mi rimaneva che aspettare la fine di questo incubo.

Ma tutto ciò sarebbe finito e il viaggio cominciava dal mio divano e misteriosamente, proseguiva su youtube lì, nella chiarezza delle ragioni prima sepolte nel desiderio. Partivo dai principi del nomadismo, per arrivare alla scelta di una destinazione. Qualsiasi video può condurre a un buon luogo: il desiderio di vedere un monte o una strada un paese dall'alto, ora però bastava scegliere per non far la fine dell'Asino di Buridano.

Ecco: Le cave di Marmo di Carrara!!! Sì, sì, sì.....

Parto molto presto perchè ho paura del traffico sulla A12 Genova-Livorno e purtroppo non mi sbaglio. Per arrivare a Brugnato è un inferno di lavori con scambi di carreggiata ad ogni galleria, un vero tormento. Mi armo di pazienza e continuo,

Uscendo a Carrara imposto il navigatore e in pochi minuti arrivo a Colonnata. Purtroppo il tempo non è bellissimo ma lo spettacolo si. Ci si trova al cospetto di una scenario maestoso, il bianco del marmo nella sua dominanza acceca lo spettatore e lo rapisce nella bellezza della sua eternità. Da Colonnata vado al Museo di Fantascritti e poi a Piastra, percorrendo gallerie scavate nella roccia e un bellissimo balcony-road..

Raccomando prudenza nelle gallerie perchè il fondo è melmoso e sconnesso e cadere è un attimo.

Le strade che portano alle cave, in alto, sono sicuramente le più spettacolari ma ne è vietato l'accesso e pertanto percorrerla diventa pericolosao Sono salito per qualche curva ma poi mi sono ravveduto. Probabilmente sarebbe da fare nei giorni festivi evitando di incrociare perigliosi mezzi pesanti.

Terminato il Cava-tour potevo anche bere un caffè, magari mangiare qualcosa nella bellissima Versilia e tornare a casa. Ma sono venuto qui per mangiare? No...

Mi dirigo a Massa e da qui dritto per il Passo del Vestito. MAGNIFICO!!!!! Dopo qualche curva inizia a diventare un vero serpente di asfalto con tornanti percorribili a bella velocità e rettilinei da scaricare a terra i cavalli. Sale, sale, sale regalando una magnifica vista della costa.

NDR. A metà strada è posizionato un cartello che indica che la strada è interrotta per frana, Mi fermo sconsolato ma prima di tornare indietro si ferma un tizio in auto e mi dice che è finto. (!!!!!)

In effetti è cosi, proseguo e non incontro nessuna frana. Poco prima della cima del passo la vista delle cave è di nuovo mozzafiato.

Galleria e sono in provincia di Lucca. Se il passo del Vestito era bello il resto della strada toglie il fiato. Nastro di asfalto in ottime condizioni, curve dolci e divertenti e arrivo a Isola Santa. Da vedere assolutamente. Una diga contornata da una bellissima vegetazione e un manipolo di casette con la Chiesa.

Mi fermo per mangiare qualcosa e continuo per Castelnuovo di Garfagnana e da qui per Aulla.

La Garfagnana mi sorprende e mi rapisce. La sua bellezza ubertosa è ricca di emozioni e guidarvi in mezzo è davvero una soddisfazione. Pochissime macchine, colori vivi e profumi che ricordano che l'estate è alle porte.

Arrivo ad Aulla e ora, un po' stanco, mi lascio guidare dal navigatore fino a Brugnato, ovviamente escludendo Autostrade.

Dove mi abbia fatto passare non so e non saprei ritornarci, piccolissimi paesi di collina di cui non ricorderò più il nome, ma tutti bellissimi.

Ora la pioggia vorrebbe rovinarmi la gita, così avrebbe deciso, ma non glielo potevo permettere e non gliel'ho permesso. Il piano era stabilito e così verrà fatto: Passo del Bracco.

La strada è mozzafiato, come sempre, ma questa volta la nebbia mi aspetta e non mi abbandona fino a Sestri Levante. Da qui Autostrada, se così si può chiamare....

Tour delle Cave di Carrara - Passo del Vestito - Garfagnana
Tour delle Cave di Carrara - Passo del Vestito - Garfagnana
Tour delle Cave di Carrara - Passo del Vestito - Garfagnana
Tour delle Cave di Carrara - Passo del Vestito - Garfagnana
Tour delle Cave di Carrara - Passo del Vestito - Garfagnana
Tour delle Cave di Carrara - Passo del Vestito - Garfagnana
Tour delle Cave di Carrara - Passo del Vestito - Garfagnana
Tour delle Cave di Carrara - Passo del Vestito - Garfagnana
Tour delle Cave di Carrara - Passo del Vestito - Garfagnana

La mappa

Le tappe

A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
Nota: Quando i passi sono chiusi, Google Maps non permette di passarci, quindi fuori stagione la mappa apparirà priva del percorso o con itinerari molto più lunghi.
Siamo in attesa che Google Maps integri la possibilità di creare mappe visualizzabili tutto l'anno.